C# Languageoperatori

introduzione

In C #, un operatore è un elemento di programma che viene applicato a uno o più operandi in un'espressione o istruzione. Gli operatori che accettano un operando, come l'operatore di incremento (++) o nuovo, sono indicati come operatori unari. Gli operatori che accettano due operandi, come gli operatori aritmetici (+, -, *, /), sono indicati come operatori binari. Un operatore, l'operatore condizionale (? :), prende tre operandi ed è l'unico operatore ternario in C #.

Sintassi

  • operatore statico pubblico OperandType operatoreSymbol (OperandType operando1)
  • operatore statico pubblico OperandType operatoreSymbol (OperandType operand1, OperandType2 operando2)

Parametri

Parametro Dettagli
operatorSymbol Sovraccarico dell'operatore, ad es. +, -, /, *
OperandType Il tipo che verrà restituito dall'operatore sovraccarico.
operand1 Il primo operando da utilizzare nell'esecuzione dell'operazione.
operando2 Il secondo operando da utilizzare nell'esecuzione dell'operazione, quando si eseguono operazioni binarie.
dichiarazioni Codice opzionale necessario per eseguire l'operazione prima di restituire il risultato.

Osservazioni

Tutti gli operatori sono definiti come static methods e non sono virtual e non vengono ereditati.

Precedenza dell'operatore

Tutti gli operatori hanno una "precedenza" particolare a seconda del gruppo in cui ricade l'operatore (gli operatori dello stesso gruppo hanno la stessa priorità). Significa che alcuni operatori saranno applicati prima degli altri. Quello che segue è un elenco di gruppi (contenenti i rispettivi operatori) ordinati per precedenza (prima i più alti):

  • Operatori primari

    • ab - Accesso membri.
    • a?.b - Accesso ai membri condizionali Null.
    • -> - Dereferencing del puntatore combinato con l'accesso dei membri.
    • f(x) - Richiamo funzione.
    • a[x] - Indicizzatore.
    • a?[x] - Indicatore condizionale nullo.
    • x++ - Incremento postfisso.
    • x-- - x-- Postfix.
    • new - Digitare l'istanza.
    • default(T) - Restituisce il valore inizializzato predefinito di tipo T
    • typeof - Restituisce l'oggetto Type dell'operando.
    • checked : abilita il controllo di overflow numerico.
    • unchecked : disattiva il controllo di overflow numerico.
    • delegate - Dichiara e restituisce un'istanza delegata.
    • sizeof - Restituisce la dimensione in byte dell'operando di tipo.
  • Operatori unari

    • +x - Restituisce x .
    • -x - Negazione numerica.
    • !x - Negazione logica.
    • ~x - Complemento bit per bit / dichiara i distruttori.
    • ++x - Incremento del prefisso.
    • --x - --x prefisso.
    • (T)x - Tipologia casting.
    • await - Aspetta un Task .
    • &x - Restituisce l'indirizzo (puntatore) di x .
    • *x - Dereferenziamento puntatore.
  • Operatori moltiplicativi

    • x * y - Moltiplicazione.
    • x / y - Divisione.
    • x % y - Modulo.
  • Operatori additivi

    • x + y - Aggiunta.
    • x – y - sottrazione.
  • Operatori di spostamento bit a bit

    • x << y - Maiuscole a sinistra.
    • x >> y - Maiuscole a destra.
  • Operatori di test di tipo / relazionale

    • x < y - Meno di.
    • x > y - Maggiore di.
    • x <= y - Minore o uguale a.
    • x >= y - Maggiore o uguale a.
    • is - Digitare la compatibilità.
    • as - Conversione di tipo.
  • Operatori di uguaglianza

    • x == y - Uguaglianza.
    • x != y - Non uguale.
  • Logico E Operatore

    • x & y - Logico / bit a bit AND.
  • Operatore logico XOR

    • x ^ y - XOR logico / bit a bit.
  • Logico O Operatore

    • x | y - OR logico / bit a bit.
  • Condizionale E Operatore

    • x && y - Cortocircuito AND logico.
  • Operatore OR condizionale

    • x || y - Cortocircuito logico OR.
  • Operatore a coalescenza nulla

    • x ?? y - Restituisce x se non è nullo; altrimenti, restituisce y .
  • Operatore condizionale

    • x ? y : z - Valuta / restituisce y se x è vero; altrimenti, valuta z .

Contenuto relativo

operatori Esempi correlati