Git Impostazione quale editor utilizzare


Esempio

Esistono diversi modi per impostare quale editor utilizzare per commit, rebasing, ecc.

  • Modifica le impostazioni di configurazione core.editor .

    $ git config --global core.editor nano
    
  • Imposta la variabile d'ambiente GIT_EDITOR .

    Per un comando:

    $ GIT_EDITOR=nano git commit
    

    O per tutti i comandi eseguiti in un terminale. Nota: questo si applica solo fino alla chiusura del terminale.

    $ export GIT_EDITOR=nano
    
  • Per modificare l'editor di tutti i programmi terminali, non solo Git, impostare la variabile d'ambiente VISUAL o EDITOR . (Vedi VISUAL vs EDITOR .)

    $ export EDITOR=nano
    

    Nota: come sopra, questo si applica solo al terminale corrente; la tua shell di solito ha un file di configurazione per permetterti di impostarlo in modo permanente. (Ad esempio, bash , aggiungi la riga sopra al tuo ~/.bashrc o ~/.bash_profile .)

Alcuni editor di testo (principalmente GUI) eseguiranno solo un'istanza alla volta e in genere si chiuderanno se si dispone già di un'istanza aperta. Se questo è il caso del tuo editor di testo, Git stamperà il messaggio Aborting commit due to empty commit message. del messaggio di Aborting commit due to empty commit message. senza consentire di modificare prima il messaggio di commit. Se ciò accade a te, consulta la documentazione del tuo editor di testo per vedere se ha un flag --wait (o simile) che lo farà mettere in pausa fino alla chiusura del documento.