primefaces Installazione di PrimeFaces


Esempio

PrimeFaces può essere utilizzato in tutte le applicazioni Web basate su Java Server Faces (versione 2.x) che vengono eseguite su Servlet Containers (ad esempio Wildlfy o Tomcat o GlassFish ).

Esistono diversi modi per aggiungere PrimeFaces alla tua applicazione.

manualmente

Scarica le primefaces-{version}.jar e aggiungilo al tuo classpath.

Maven

<dependency>  
    <groupId>org.primefaces</groupId>  
    <artifactId>primefaces</artifactId>  
    <version>{version}</version>  
</dependency>

Per le versioni precedenti (3.5 e seguenti) è inoltre necessario aggiungere il repository PrimeFaces:

<repository>  
    <id>prime-repo</id>  
    <name>PrimeFaces Maven Repository</name>  
    <url>http://repository.primefaces.org</url>  
    <layout>default</layout>  
</repository>

Gradle

repositories {
    mavenCentral()
        maven {
            url "http://repository.primefaces.org"
        }
}

dependencies {
    compile "org.primefaces:primefaces:{version}"
}

NetBeans

PrimeFaces è in bundle con il bundle Java EE di NetBeans . Quando si crea un nuovo "Web Java -> Applicazione Web" è possibile selezionare Facce JavaServer come framework. Quindi si configura JSF per utilizzare i componenti PrimeFaces. Copierà la libreria sul tuo progetto.

Se hai creato un'applicazione web Maven, puoi selezionare le proprietà del progetto e selezionare Facce JavaServer come framework e quindi selezionare PrimeFaces come menzionato sopra. Il tuo pom.xml verrà modificato per includere la dipendenza PrimeFaces.