Python Language Esponenziazione usando i builtin: ** e pow ()


Esempio

L'esponenziazione può essere utilizzata utilizzando la funzione integrata pow o l'operatore ** :

2 ** 3    # 8
pow(2, 3) # 8

Per la maggior parte delle operazioni aritmetiche (tutte in Python 2.x) il tipo di risultato sarà quello dell'operando più ampio. Questo non è vero per ** ; i seguenti casi sono eccezioni a questa regola:

  • Base: int , esponente: int < 0 :

    2 ** -3
    # Out: 0.125 (result is a float)
    
  • Questo è valido anche per Python 3.x.

  • Prima di Python 2.2.0, questo ha generato un ValueError .

  • Base: int < 0 o float < 0 , esponente: float != int

    (-2) ** (0.5)  # also (-2.) ** (0.5)    
    # Out: (8.659560562354934e-17+1.4142135623730951j) (result is complex)
    
  • Prima di python 3.0.0, questo ha generato un ValueError .

Il modulo operator contiene due funzioni equivalenti al ** -operator:

import operator
operator.pow(4, 2)      # 16
operator.__pow__(4, 3)  # 64

oppure si potrebbe chiamare direttamente il metodo __pow__ :

val1, val2 = 4, 2
val1.__pow__(val2)      # 16
val2.__rpow__(val1)     # 16
# in-place power operation isn't supported by immutable classes like int, float, complex:
# val1.__ipow__(val2)