Iniziare con l'accessibilità

Download accessibility eBook

Osservazioni

Comprendere l'accessibilità è un processo che mette in relazione quattro principali categorie di abilità allo sviluppo del software. Queste ampie categorie sono:

  • visivo
  • udito
  • mobilità
  • conoscitivo

Per ogni categoria, è necessario prendere in considerazione le esigenze degli utenti. Inoltre, deve essere compreso che ogni persona ha una gamma di abilità e che la gamma può dipendere molto da cose che includono l'età di una persona, il suo ambiente e altre attività in cui potrebbero essere coinvolti. Alcuni esempi di soluzioni ai problemi affrontati da persone con le abilità al di fuori della gamma "normale" includono:

  • Le persone con disabilità visive includono abilità che vanno dalla cecità completa alle persone che non possono leggere un testo piccolo senza occhiali. Le soluzioni a questi problemi potrebbero includere elementi come gli equivalenti testuali per le immagini e la navigazione con la sola tastiera. Potrebbe essere necessario utilizzare combinazioni di colori ad alto contrasto o caratteri grandi. Potrebbero non essere sensibili alle differenze di colore, richiedendo al software di comunicare con l'utente utilizzando un altro canale di informazioni.

  • Gli individui che hanno problemi di udito hanno bisogno di soluzioni come didascalie e trascrizioni di audio parlato o altri mezzi visivi che comunichino il messaggio che un suono sta trasmettendo.

  • Le persone con difficoltà motorie possono aver bisogno di soluzioni come controlli vocali o scorciatoie da tastiera. Quasi certamente hanno bisogno di un software che non impedisca o interferisca con il software di accesso alternativo in esecuzione sul proprio computer.

  • Gli individui con problemi cognitivi necessitano di soluzioni come terminologia semplificata, input di esempio e layout di pagina unificati.

Come sviluppatore di software, ci sono pratiche che possono aiutare o ostacolare l'accessibilità del software su cui lavori. Ad esempio, se si sta lavorando a software desktop e si creano controlli GUI personalizzati, gli strumenti utilizzati dalle persone con disabilità visive potrebbero non essere in grado di interagire con quei controlli a meno che non si faccia uno sforzo extra per rendere accessibili tali controlli. Se stai sviluppando un software basato sul web, la struttura e il contenuto delle pagine possono anche aiutare o ostacolare le persone con disabilità che stanno usando il tuo sito.

Riferimenti

Standard di accessibilità e API

Standards

API

Installazione e configurazione

OSX

Implementare il contratto del protocollo specifico del ruolo (NSAccessibilityButton, NSAccessibilityImage, NSAccessibilityGroup, ecc.) Nel protocollo NSAccessibility che corrisponde meglio al comportamento dell'elemento della GUI sottoposto a rendering.

Linux / BSD

Per le applicazioni GNOME, la libreria di implementazione di accessibilità GNOME (GAIL) collega i widget GNOME e Accessibility Toolkit (ATK). ATK si collega all'interfaccia del fornitore di servizi di assistenza (AT-SPI). AT-SPI è attualmente utilizzato da GTK2, Java e OpenOffice.

finestre

Microsoft Windows SDK include tutti gli strumenti necessari per MSAA e / o UI Automation. L'interfaccia IAccessibleEx collega i ponti tra i due mondi.

Riferimenti

Stats

44 Contributors: 5
Tuesday, December 27, 2016
Autorizzato sotto: CC-BY-SA

Non affiliato con Stack Overflow
Rip Tutorial: info@zzzprojects.com

Scarica eBook