ember.js Installazione o configurazione


Esempio

Iniziare con Ember è facile. I progetti Ember vengono creati e gestiti tramite il nostro strumento di compilazione della riga di comando di Ember CLI. Questo strumento fornisce:

  • Gestione degli asset delle applicazioni moderne (inclusi concatenazione, minification e versioning).
  • Generatori per aiutare a creare componenti, percorsi e altro.
  • Un layout di progetto convenzionale, che semplifica l'approccio alle applicazioni Ember esistenti.
  • Supporto per JavaScript ES2015 / ES6 tramite il progetto Babel . Ciò include il supporto per i moduli JavaScript , utilizzati in questa guida.
  • Un'imbracatura di prova QUnit completa.
  • La capacità di consumare un ecosistema in crescita di Addons Ember .

dipendenze

Node.js e npm

La CLI di Ember è costruita con JavaScript e prevede il runtime di Node.js. Richiede anche le dipendenze recuperate tramite npm . npm è confezionato con Node.js, quindi se il tuo computer ha installato Node.js sei pronto per andare.

Ember richiede Node.js 0.12 o versioni successive e npm 2.7 o versioni successive. Se non sei sicuro di avere Node.js o la versione corretta, esegui questo sulla tua riga di comando:

node --version
npm --version

Se si ottiene un errore "comando non trovato" o una versione non aggiornata per il nodo:

Se si ottiene una versione obsoleta di npm, eseguire npm install -g npm .

Idiota

Ember richiede a Git di gestire molte delle sue dipendenze. Git viene fornito con Mac OS X e la maggior parte delle distribuzioni Linux. Gli utenti Windows possono scaricare ed eseguire questo programma di installazione Git .

Watchman (opzionale)

Su Mac e Linux, è possibile migliorare le prestazioni di visualizzazione dei file installando Watchman .

PhantomJS (opzionale)

È possibile eseguire i test dalla riga di comando con PhantomJS, senza che sia necessario aprire un browser. Consulta le istruzioni per scaricare PhantomJS .

Installazione

Installa Ember usando npm:

npm install -g ember-cli

Per verificare che l'installazione sia avvenuta correttamente, esegui:

ember -v

Se viene mostrato un numero di versione, sei pronto per partire.