java.util.scannerIniziare con java.util.scanner


Osservazioni

Questa sezione fornisce una panoramica di cosa sia java.util.scanner e perché uno sviluppatore potrebbe volerlo utilizzare.

Dovrebbe anche menzionare qualsiasi argomento di grandi dimensioni all'interno di java.util.scanner e collegarsi agli argomenti correlati. Poiché la documentazione di java.util.scanner è nuova, potrebbe essere necessario creare versioni iniziali di tali argomenti correlati.

Installazione o configurazione

La classe java.util.Scanner è un semplice scanner di testo in grado di analizzare tipi e stringhe primitive utilizzando espressioni regolari. Uno scanner interrompe il proprio input in token utilizzando un delimitatore, che per impostazione predefinita corrisponde agli spazi bianchi.

java.util.Scanner fa parte dell'API Java ed è quindi incluso per impostazione predefinita con ogni installazione Java.

Per usare Scanner nel tuo codice, devi prima specificare dove si trova nella libreria di Java: Scanner è nel pacchetto java.util .

Il modo semplice è aggiungere questa riga nella parte superiore del tuo file:

import java.util.Scanner;
 

Quando il codice viene compilato, "Scanner" farà riferimento a quella classe. Se si desidera utilizzare un'altra classe denominata anche Scanner, è possibile specificare singolarmente ciascun utilizzo, sebbene ciò possa risultare ingombrante:

import java.util.Scanner;

//Code not shown

public int exampleMethod()
{
    Scanner keyboardInput = new Scanner(System.in);        //Scans character input.
    int orcasPresent = myPackage.Scanner.scanForOrcas();   //<<Demonstration Here>>
    return keyboardInput.nextInt() * orcasPresent;
}
 

(In questo caso, scanForOrcas() è un metodo statico della classe personalizzata, myPackage.Scanner . myPackage.Scanner deve trovarsi nella cartella myPackage e contenere il package myPackage; linee package myPackage; )