linux-kernelIniziare con linux-kernel


Osservazioni

Questa sezione fornisce una panoramica di cosa è linux-kernel e perché uno sviluppatore potrebbe volerlo usare.

Dovrebbe anche menzionare qualsiasi argomento di grandi dimensioni all'interno di linux-kernel e collegarsi agli argomenti correlati. Poiché la documentazione per linux-kernel è nuova, potrebbe essere necessario creare versioni iniziali di tali argomenti correlati.

Versioni

Versione Data di rilascio
4.4 2016/01/10
4.1 2015/06/21
3.18 2014/12/07
3.16 2014/08/03
3.12 2013/11/03
3.10 2013/06/30
3.4 2012-05-20
3.2 2012-01-04

Installazione o configurazione

Il codice sorgente del kernel Linux può essere trovato in https://www.kernel.org/

Scarica estratto e inserisci nella directory del kernel

Digita questi comandi passo dopo passo nel tuo terminale (scegli la versione appropriata di cui avevi bisogno al posto di linux-4.7.tar.gz)

wget http://www.kernel.org/pub/linux/kernel/v4.7/linux-4.7.tar.gz
tar zxvf linux-4.7.tar.gz
cd linux-4.7
 

make menuconfig selezionerà le funzionalità richieste per il kernel. Le vecchie configurazioni del kernel possono essere copiate usando il vecchio file .config ed eseguendo make oldconfig . Inoltre possiamo usare make xconfig come versione grafica dello strumento di configurazione.

Costruisci le dipendenze, compila il kernel e i moduli.

make dep
make bzImage
make modules
make modules_install 
 

In alternativa, se vuoi riconfigurare il vecchio kernel e ricompilarlo, esegui i seguenti comandi:

make mrproper
make menuconfig
make dep
make clean
make bzImage
make modules
make modules_install
 

Quindi copia il kernel, il file system.map in /boot/vmlinuz-4.7

creare un file .conf con il contenuto sottostante

image = /boot/vmlinuz-4.7
label = "Linux 4.7"
 

Quindi eseguire lilo -v per modificare il settore di avvio e riavviare.