svn Apportare modifiche nella tua copia di lavoro locale


Esempio

La copia di lavoro (WC) è lo spazio di lavoro locale e privato che si utilizza per interagire con il repository centrale di Subversion. Si utilizza la copia di lavoro per modificare i contenuti del progetto e recuperare le modifiche commesse da altri.

La copia di lavoro contiene i dati del tuo progetto e guarda e agisce come una normale directory sul tuo file system locale, ma con una delle principali differenze: la copia di lavoro tiene traccia dello stato e delle modifiche di file e directory all'interno. Puoi pensare alla copia di lavoro come a una normale directory con un aroma di controllo della versione aggiunto da una .svn metadati .svn nascosta nella sua radice.

Nella maggior parte dei casi, si apportano modifiche ai dati del progetto modificando il contenuto della copia di lavoro. Non appena sei soddisfatto delle modifiche e le hai esaminate attentamente, sei pronto per pubblicarle nel repository centrale.

È possibile eseguire qualsiasi azione con i dati del progetto all'interno della copia di lavoro, ma le operazioni che implicano la copia, lo spostamento, la ridenominazione e l'eliminazione devono essere eseguite utilizzando i comandi svn corrispondenti:

  • Modifica dei file esistenti . Modifica i file come al solito usando il tuo processore di testo preferito, l'editor di grafica, il software di editing audio, l'IDE, ecc. Non appena salvi le modifiche sul disco, Subversion le riconoscerà automaticamente.

  • Aggiunta di nuovi file . Mettere nuovi file alla copia di lavoro e Subversion li riconoscerà come sotto controllo di versione. Non inizierà automaticamente a tracciare i nuovi file a meno che tu non esegua il comando svn add :

    svn add foo.cs
    
  • Spostamento di file e directory . Sposta file e directory usando il comando svn move :

    svn move foo.cs bar.cs
    
  • Rinominare file e directory . Rinominare file e directory usando il comando svn rename :

    svn rename foo.cs bar.cs
    

    NOTA: il comando svn rename è un alias del comando svn move .

  • Copia di file e directory . Copia i file e le directory usando il comando svn copy :

    svn copy foo.cs bar.cs
    
  • Eliminazione di file e directory . Elimina file e directory usando il comando svn delete :

    svn delete foo.cs
    
  • Verifica dello stato di file e directory nella copia di lavoro . Rivedi le tue modifiche usando il comando svn status (o svn st in breve):

    svn status
    

    IMPORTANTE: rivedi sempre le modifiche prima di accettarle. Questo ti aiuterà a evitare di commettere modifiche inutili o irrilevanti.

  • Ripristino delle modifiche . Ripristina le modifiche utilizzando il comando svn revert :

    svn revert foo.c
    
  • Ripristino di tutte le modifiche : Dalla radice del repository:

    svn revert -R .
    

    IMPORTANTE: le modifiche non salvate ripristinate verranno perse per sempre. Non sarai in grado di recuperare le modifiche annullate. Usa svn revert con cautela! Se vuoi mantenere le modifiche ma devi ripristinare, salvale in una patch. Guarda l'esempio di come creare e applicare una patch.