D LanguagePortamonete


Sintassi

  • scope (exit) - le istruzioni vengono chiamate indipendentemente dall'uscita dal blocco corrente
  • scope (successo) - le istruzioni vengono chiamate quando il blocco corrente è stato chiuso normalmente
  • scope (failure): le istruzioni vengono chiamate quando il blocco corrente è stato interrotto tramite il lancio di eccezioni

Osservazioni

L'uso delle protezioni di ambito rende il codice molto più pulito e consente di collocare l'allocazione delle risorse e ripulire il codice uno accanto all'altro. Questi piccoli aiutanti migliorano anche la sicurezza perché si assicurano che un determinato codice di pulizia venga sempre chiamato indipendente dai percorsi effettivamente eseguiti in fase di runtime.

La funzione D scope sostituisce efficacemente l'idioma RAII utilizzato in C ++, che spesso porta a oggetti speciali di guardie di ambito per risorse speciali.

Le protezioni dell'oscilloscopio vengono chiamate nell'ordine inverso in cui sono definite.

Gioca con le guardie di sicurezza o consulta un tutorial completo .

Portamonete Esempi correlati