odoo-8Iniziare con odoo-8


Osservazioni

Questa sezione fornisce una panoramica su cosa sia l'odoo-8 e perché uno sviluppatore potrebbe volerlo usare.

Dovrebbe anche menzionare qualsiasi argomento di grandi dimensioni all'interno di odoo-8 e collegarsi agli argomenti correlati. Poiché la Documentazione di odoo-8 è nuova, potrebbe essere necessario creare versioni iniziali di tali argomenti correlati.

Versioni

Numero di rilascio Comunità impresa Licenza Data di rilascio
8.0 No GNU AGPL 2014/09/18
9.0 GNU AGPL V3 2015/10/01

Impostare

Odoo può essere installato in tre modi diversi:

  1. Installatori confezionati (più facili, meno flessibili)
  2. Installazione sorgente (richiede un po 'di tempo per l'installazione, molto flessibile)
  3. Un'immagine docker ufficiale da docker.com

I pacchetti ufficiali con tutti i requisiti di dipendenza pertinenti sono disponibili su odoo.com .

finestre

Scarica ed esegui il programma di installazione .

Nota: su Windows 8 è possibile che venga visualizzato un avviso intitolato "Windows protected your PC". Fai clic su Altre informazioni quindi eseguilo comunque. Accetta il prompt UAC e passa attraverso i vari passaggi di installazione. Odoo verrà avviato automaticamente al termine dell'installazione.

Configurazione:

Il file di configurazione può essere trovato in% PROGRAMFILES% \ Odoo 8.0-id \ server \ openerp-server.conf. (id è il tuo nome utente di sistema)

Il file di configurazione può essere modificato per connettersi a Postgresql remoto, modificare i percorsi dei file o impostare un dbfilter. Per ricaricare il file di configurazione, riavviare il servizio Odoo tramite Servizi ‣ odoo server.

Linux

Distribuzioni basate su Debian

Per installare Odoo 8.0 su una distribuzione basata su Debian, eseguire i seguenti comandi come root:

# wget -O - https://nightly.odoo.com/odoo.key | apt-key add -
# echo "deb http://nightly.odoo.com/8.0/nightly/deb/ ./" >> /etc/apt/sources.list
# apt-get update && apt-get install odoo
 

Questo installerà automaticamente tutte le dipendenze, installerà Odoo come demone e lo avvierà automaticamente.

Nota che

per stampare report PDF, è necessario installare wkhtmltopdf da soli: la versione di wkhtmltopdf disponibile nei repository debian non supporta intestazioni e piè di pagina, quindi non può essere installata automaticamente. La versione consigliata è 0.12.1 ed è disponibile nella pagina di download wkhtmltopdf, nella sezione archivio. Poiché non esiste una versione ufficiale di Debian Jessie, puoi trovare il pacchetto su http://nightly.odoo.com/extra/ . oppure puoi scaricarlo e installarlo dalla pagina di download di wkhtmltopdf come questa

# wget https://bitbucket.org/wkhtmltopdf/wkhtmltopdf/downloads/{path to correct distro and system architecture}
# sudo dpkg -i {.deb package}
# sudo cp /usr/local/bin/wkhtmlto* /usr/bin/
 

Il file di configurazione può essere trovato in /etc/odoo/openerp-server.conf

Quando il file di configurazione è stato modificato, Odoo deve essere riavviato usando il servizio:

$ sudo service odoo restart Riavvio odoo: ok

Distribuzioni basate su RPM

Con le distribuzioni basate su RHEL (RHEL, CentOS, Linux scientifico), EPEL deve essere aggiunto ai repository della distribuzione affinché tutte le dipendenze di Odoo siano disponibili. Per CentOS:

$ sudo yum install -y epel-release
 

Per altre distribuzioni basate su RHEL, consultare la documentazione di EPEL.

Di seguito sono riportati i passaggi di installazione.

$ sudo yum install -y postgresql-server
$ sudo postgresql-setup initdb
$ sudo systemctl enable postgresql
$ sudo systemctl start postgresql
$ sudo yum-config-manager --add-repo=https://nightly.odoo.com/8.0/nightly/rpm/odoo.repo
$ sudo yum install -y odoo
$ sudo systemctl enable odoo
$ sudo systemctl start odoo
 

Nota che

Per stampare report PDF, devi installare tu stesso wkhtmltopdf: la versione di wkhtmltopdf disponibile nei repository Fedora / CentOS non supporta intestazioni e piè di pagina, quindi non può essere installata automaticamente. Utilizza la versione disponibile nella pagina di download di wkhtmltopdf. Configurazione, simile a debian con cui può essere installato

wget https://bitbucket.org/wkhtmltopdf/wkhtmltopdf/downloads/{path to correct distro and system architecture}
sudo rpm -i  {.rpm package}
sudo cp /usr/local/bin/wkhtmlto* /usr/bin/
 

Il file di configurazione può essere trovato in /etc/odoo/openerp-server.conf

Quando il file di configurazione viene modificato, Odoo deve essere riavviato tramite Systemd:

$ sudo systemctl restart odoo
 

Installazione sorgente

Odoo zip può essere scaricato da https://nightly.odoo.com/8.0/nightly/src/odoo_8.0.latest.zip , quindi il file zip deve essere decompresso per usare il suo contenuto

Git consente un aggiornamento più semplice e il passaggio più facile tra le diverse versioni di Odoo. Semplifica inoltre il mantenimento di patch e contributi non-module. Lo svantaggio principale di git è che è significativamente più grande di un tarball poiché contiene l'intera cronologia del progetto Odoo.

Il repository git è https://github.com/odoo/odoo.git.

Quindi puoi clonare il repository con

$ git clone https://github.com/odoo/odoo.git
 

Installare le dipendenze

L'installazione di origine richiede l'installazione manuale delle dipendenze:

Python 2.7. su Linux e OS X, incluso per impostazione predefinita

su Windows, usa il programma di installazione ufficiale di Python 2.7.9.

se Python è già installato, assicurati che sia 2.7.9, le versioni precedenti sono meno convenienti e le versioni 3.x non sono compatibili con Odoo

configurazione di PostgreSQL

Dopo l'installazione sarà necessario creare un utente postgres: per impostazione predefinita l'unico utente è Postgres e Odoo vieta di connettersi come postgres.

su Linux, usa il pacchetto della tua distribuzione, quindi crea un utente postgres chiamato come il tuo login:

$ sudo su - postgres -c "createuser -s $USER"
 

Poiché l'accesso al ruolo è uguale al tuo login unix, i socket unix possono essere utilizzati senza password. su OS X, postgres.app è il modo più semplice per iniziare, quindi creare un utente postgres come su Linux

su Windows, usa PostgreSQL per Windows quindi aggiungi la directory bin di PostgreSQL (default: C: \ Programmi \ PostgreSQL \ 9.4 \ bin) al tuo PATH

creare un utente postgres con una password utilizzando il pg admin gui: apri pgAdminIII, fai doppio clic sul server per creare una connessione, seleziona Modifica ‣ Nuovo oggetto ‣ Nuovo ruolo di accesso, inserisci il nome utente nel campo Nome ruolo (ad esempio odoo), quindi aprire la scheda Definizione e immettere la password (ad es. odoo), quindi fare clic su OK.

L'utente e la password devono essere passati a Odoo usando le opzioni -w e -r o il file di configurazione

Dipendenze Python elencate nel file requirements.txt.

su Linux, le dipendenze python possono essere installate con il gestore di pacchetti del sistema o usando pip.

Per le librerie che utilizzano codice nativo (Pillow, lxml, greenlet, gevent, psycopg2, ldap) potrebbe essere necessario installare gli strumenti di sviluppo e le dipendenze native prima che pip sia in grado di installare le dipendenze da sé. Questi sono disponibili nei pacchetti -dev o -devel per Python, Postgres, libxml2, libxslt, libevent, libsasl2 e libldap2. Quindi possono essere installate le dipendenze Python:

$ pip install -r requirements.txt
 

Su OS X, dovrai installare gli strumenti della riga di comando (xcode-select --install), quindi scaricare e installare un gestore di pacchetti di tua scelta (homebrew, macports) per installare dipendenze non Python. pip può quindi essere usato per installare le dipendenze Python come su Linux:

$ pip install -r requirements.txt
 

su Windows è necessario installare alcune delle dipendenze manualmente, modificare il file requirements.txt, quindi eseguire pip per installare quelli rimanenti.

Install psycopg using the installer here http://www.stickpeople.com/projects/python/win-psycopg/
 

Quindi modifica il file requirements.txt: rimuovi psycopg2 come lo hai già. rimuovere il python-ldap opzionale, gevent e psutil perché richiedono la compilazione. aggiungi pypiwin32 perché è necessario sotto Windows.

Quindi utilizzare pip per installare le dipendenze utilizzando il seguente comando da un prompt di cmd.exe (sostituire \ YourOdooPath dal percorso effettivo in cui è stato scaricato Odoo):

C:\> cd \YourOdooPath
C:\YourOdooPath> C:\Python27\Scripts\pip.exe install -r requirements.txt
 

Meno CSS tramite nodejs

su Linux, usa il gestore pacchetti della tua distribuzione per installare nodejs e npm.

Nota che

In debian wheezy e Ubuntu 13.10 e prima è necessario installare manualmente nodejs:

$ wget -qO- https://deb.nodesource.com/setup | bash -
$ apt-get install -y nodejs
 

Nelle versioni debian successive (> jessie) e ubuntu (> 14.04) potrebbe essere necessario aggiungere un collegamento simbolico come nodo chiamate npm pacchetti, ma debian chiama binary nodejs

$ apt-get install -y npm
$ sudo ln -s /usr/bin/nodejs /usr/bin/node

Once npm is installed, use it to install less and less-plugin-clean-css:

$ sudo npm install -g less less-plugin-clean-css

on OS X, install nodejs via your preferred package manager (homebrew, macports) then install less and less-plugin-clean-css:

$ sudo npm install -g less less-plugin-clean-css
 

su Windows, installa nodejs , riavvia (per aggiornare PATH) e installa less e less-plugin-clean-css :

C:\> npm install -g less less-plugin-clean-css
 

Esecuzione di Odoo

Una volta impostate tutte le dipendenze, è possibile avviare Odoo eseguendo odoo.py.

La configurazione può essere fornita tramite gli argomenti della riga di comando o tramite un file di configurazione.

Le configurazioni necessarie comuni sono:

PostgreSQL host, port, user and password.
 

Odoo non ha valori predefiniti oltre ai valori predefiniti di psycopg2: si connette su un socket UNIX sulla porta 5432 con l'utente corrente e senza password. Di default questo dovrebbe funzionare su Linux e OS X, ma non funzionerà su Windows poiché non supporta socket UNIX. Percorso dei componenti aggiuntivi personalizzati oltre i valori predefiniti, per caricare i propri moduli

Sotto Windows un modo tipico per eseguire odoo sarebbe:

C:\YourOdooPath> python odoo.py -w odoo -r odoo --addons-path=addons,../mymodules --db-filter=mydb$
 

Dove odoo, odoo sono il login e la password postgresql, ../mymodules una directory con addon aggiuntivi e mydb il db predefinito da servire su localhost: 8069

Sotto i sistemi * nix un modo tipico per eseguire odoo sarebbe:

$ ./odoo.py --addons-path=addons,../mymodules --db-filter=mydb$Packaged installers
 

Cos'è Odoo?

Odoo (precedentemente noto come OpenERP e prima ancora, TinyERP) è una suite di applicazioni di gestione aziendale open core. Azienda mirata di tutte le dimensioni, la suite di applicazioni copre tutte le esigenze aziendali, dal sito web / e-commerce fino alla produzione, all'inventario e alla contabilità, il tutto perfettamente integrato. È la prima volta che un editor di software è riuscito a raggiungere una copertura così funzionale. Odoo è il software aziendale più installato al mondo. Odoo è utilizzato da oltre 2.000.000 di utenti in tutto il mondo, da aziende molto piccole (1 utente) a molto grandi (300.000 utenti).

Il codice sorgente per il framework OpenObject e i moduli di base ERP (pianificazione delle risorse aziendali) è curato da Odoo SA, con sede in Belgio. Inoltre, programmazione personalizzata, supporto e altri servizi sono forniti da una comunità globale attiva e una rete di 500 partner ufficiali. I principali componenti di Odoo sono il framework OpenObject, circa 30 moduli core (chiamati anche moduli ufficiali) e più di 3000 moduli comunitari

Odoo è stato utilizzato come componente di corsi universitari. Uno studio sull'apprendimento esperienziale ha suggerito che OpenERP fornisce un'alternativa adatta ai sistemi proprietari per integrare l'insegnamento.

Diversi libri sono stati scritti su Odoo, alcuni riguardano aree specifiche come la contabilità o lo sviluppo

Odoo ha ricevuto premi come Trend Gazelle e BOSSIE Awards per tre anni consecutivi.

Usa script Python e PostgreSQL come database. La sua edizione comunitaria è integrata con una versione Enterprise @ USD 240 / - per utente all'anno e una versione online supportata commercialmente. Il repository di sviluppo è su GitHub.

Nel 2013, l'associazione no profit Odoo Community Association è stata costituita per garantire la continua promozione e manutenzione delle versioni e dei moduli della comunità Odoo a integrazione del lavoro di Odoo SA Questa organizzazione ha oltre 150 membri che sono un mix di individui e organizzazioni.