Laravel Installa Laravel 5.1 Framework su Ubuntu 16.04, 14.04 e LinuxMint


Esempio

Passaggio 1: installare LAMP

Per iniziare con Laravel, abbiamo prima bisogno di configurare un server LAMP in esecuzione. Se hai già in esecuzione stack LAMP, salta questo passaggio altrimenti usa i seguenti comandi per impostare la lampada sul sistema Ubuntu.

Installa PHP 5.6

$ sudo apt-get install python-software-properties
$ sudo add-apt-repository ppa:ondrej/php
$ sudo apt-get update
$ sudo apt-get install -y php5.6 php5.6-mcrypt php5.6-gd

Installa Apache2

$ apt-get install apache2 libapache2-mod-php5

Installa MySQL

$ apt-get install mysql-server php5.6-mysql

Passaggio 2: installa Composer

Il compositore è richiesto per l'installazione delle dipendenze di Laravel. Quindi utilizzare i comandi sottostanti per scaricare e utilizzare come comando nel nostro sistema.

$ curl -sS https://getcomposer.org/installer | php
$ sudo mv composer.phar /usr/local/bin/composer
$ sudo chmod +x /usr/local/bin/composer

Passaggio 3: installa Laravel

Per scaricare l'ultima versione di Laravel, utilizzare il comando riportato di seguito per clonare il repository principale di laravel da github.

$ cd /var/www
$ git clone https://github.com/laravel/laravel.git

Passare alla directory del codice di Laravel e utilizzare composer per installare tutte le dipendenze richieste per il framework Laravel.

$ cd /var/www/laravel
$ sudo composer install

L'installazione delle dipendenze richiederà del tempo. Dopo aver impostato le autorizzazioni appropriate per i file.

$ chown -R www-data.www-data /var/www/laravel
$ chmod -R 755 /var/www/laravel
$ chmod -R 777 /var/www/laravel/app/storage

Passaggio 4: impostare la chiave di crittografia

Ora imposta la chiave di crittografia del numero casuale a 32 bit, utilizzata dal servizio di crittografia di Illuminate.

$ php artisan key:generate

Application key [uOHTNu3Au1Kt7Uloyr2Py9blU0J5XQ75] set successfully.

Ora modifica il file di configurazione config/app.php e aggiorna la chiave dell'applicazione sopra descritta come segue. Assicurati anche che il cipher sia impostato correttamente.

'key' => env('APP_KEY', 'uOHTNu3Au1Kt7Uloyr2Py9blU0J5XQ75'),

'cipher' => 'AES-256-CBC',

Passaggio 5: creare Apache VirtualHost

Ora aggiungi un host virtuale nel tuo file di configurazione Apache per accedere al framework Laravel dal browser web. Creare il file di configurazione di Apache nella directory /etc/apache2/sites-available/ e aggiungere sotto il contenuto.

$ vim /etc/apache2/sites-available/laravel.example.com.conf

Questa è la struttura del file dell'host virtuale.

<VirtualHost *:80>

        ServerName laravel.example.com
        DocumentRoot /var/www/laravel/public

        <Directory />
                Options FollowSymLinks
                AllowOverride None
        </Directory>
        <Directory /var/www/laravel>
                AllowOverride All
        </Directory>

        ErrorLog ${APACHE_LOG_DIR}/error.log
        LogLevel warn
        CustomLog ${APACHE_LOG_DIR}/access.log combined
</VirtualHost>

Infine, consente di abilitare il sito Web e di ricaricare il servizio Apache utilizzando il comando riportato di seguito.

$ a2ensite laravel.example.com
$ sudo service apache2 reload

Passaggio 6: accedi a Laravel

A questo punto hai completato con successo il framework PHP laravel 5 sul tuo sistema. Ora fai la voce del file host per accedere alla tua applicazione Laravel nel browser web. Cambia 127.0.0.1 con il tuo server ip e laravel.example.com con il tuo nome di dominio configurato in Apache.

$ sudo echo "127.0.0.1  laravel.example.com" >> /etc/hosts

E accedi a http://laravel.example.com nel tuo browser web preferito come sotto.