PHPEspressioni regolari (regexp / PCRE)

Sintassi

  • preg_replace($pattern, $replacement, $subject, $limit = -1, $count = 0);
  • preg_replace_callback($pattern, $callback, $subject, $limit = -1, $count = 0);
  • preg_match($pattern, $subject, &$matches, $flags = 0, $offset = 0);
  • preg_match_all($pattern, $subject, &$matches, $flags = PREG_PATTERN_ORDER, $offset = 0);
  • preg_split($pattern, $subject, $limit = -1, $flags = 0)

Parametri

Parametro Dettagli
$pattern una stringa con un'espressione regolare (modello PCRE)

Osservazioni

Le espressioni regolari di PHP seguono gli standard di pattern PCRE, che derivano dalle espressioni regolari di Perl.

Tutte le stringhe PCRE in PHP devono essere racchiuse tra delimitatori. Un delimitatore può essere qualsiasi carattere non alfanumerico, non backslash, non di spazio bianco. I delimitatori popolari sono ~ , / , % per esempio.

I pattern PCRE possono contenere gruppi, classi di caratteri, gruppi di caratteri, asserzioni look-ahead / look-behind e caratteri di escape.

È possibile utilizzare i modificatori PCRE nella stringa $pattern . Alcuni comuni sono i (case insensitive), m (multiline) e s (il punto metacarattere include newline). Il modificatore g (globale) non è permesso, preg_match_all invece la funzione preg_match_all .

Le corrispondenze con le stringhe PCRE vengono eseguite con stringhe numerate con prefisso $ :

<?php

$replaced = preg_replace('%hello ([a-z]+) world%', 'goodbye $1 world', 'hello awesome world');

echo $replaced; // 'goodbye awesome world'

Espressioni regolari (regexp / PCRE) Esempi correlati