C LanguageLetterali per numeri, caratteri e archi


Osservazioni

Il termine letterale è comunemente usato per descrivere una sequenza di caratteri in un codice C che designa un valore costante come un numero (es. 0 ) o una stringa (es. "C" ). Strettamente parlando, lo standard usa la costante di termine per le costanti intere, le costanti fluttuanti, le costanti di enumerazione e le costanti di carattere, riservando il termine 'letterale' per i letterali stringa, ma questo non è un uso comune.

I letterali possono avere prefissi o suffissi (ma non entrambi) che sono caratteri extra che possono iniziare o terminare un letterale per cambiare il suo tipo predefinito o la sua rappresentazione.

Letterali per numeri, caratteri e archi Esempi correlati