Python LanguagePila

introduzione

Una pila è un contenitore di oggetti che vengono inseriti e rimossi secondo il principio LIFO (last-in first-out). Negli stack pushdown sono consentite solo due operazioni: spingere l'elemento nella pila e far uscire l'elemento dalla pila . Una pila è una struttura di dati ad accesso limitato: gli elementi possono essere aggiunti e rimossi dallo stack solo nella parte superiore . Ecco una definizione strutturale di una pila: una pila è vuota o è composta da una cima e il resto è una pila.

Sintassi

  • stack = [] # Crea lo stack
  • stack.append (oggetto) # Aggiungi oggetto all'inizio della pila
  • stack.pop () -> oggetto # Restituisce la maggior parte degli oggetti in cima allo stack e la rimuove anche
  • lista [-1] -> oggetto # Guarda l'oggetto più in alto senza rimuoverlo

Osservazioni

Da Wikipedia :

In informatica, uno stack è un tipo di dati astratto che funge da raccolta di elementi, con due operazioni principali: push , che aggiunge un elemento alla raccolta e pop , che rimuove l'ultimo elemento aggiunto che non è stato ancora rimosso.

A causa del modo in cui i loro elementi sono accessibili, le pile sono noti anche come Last-In, First-Out (LIFO) impila.

In Python si possono usare gli elenchi come stack con append() come push e pop() come operazioni pop. Entrambe le operazioni vengono eseguite in tempo costante O (1).

La struttura dati deque di Python può anche essere usata come una pila. Rispetto agli elenchi, i deque s consentono operazioni push e pop con una complessità temporale costante da entrambe le estremità.

Pila Esempi correlati