C# Language Utilizzo di base: stampa di un nome di variabile


Esempio

L'operatore nameof consente di ottenere il nome di una variabile, di un tipo o di un membro in forma stringa senza codificarlo come letterale. L'operazione viene valutata in fase di compilazione, il che significa che è possibile rinominare, utilizzando la funzione di ridenominazione di IDE, un identificatore di riferimento e la stringa di nome si aggiornerà con esso.

var myString = "String Contents";
Console.WriteLine(nameof(myString));

Uscirebbe

mystring

perché il nome della variabile è "myString". Il refactoring del nome della variabile cambierebbe la stringa.

Se chiamato su un tipo di riferimento, il nameof operatore restituisce il nome del riferimento corrente, non il nome o il nome del tipo dell'oggetto sottostante. Per esempio:

string greeting = "Hello!";
Object mailMessageBody = greeting;

Console.WriteLine(nameof(greeting)); // Returns "greeting"
Console.WriteLine(nameof(mailMessageBody)); // Returns "mailMessageBody", NOT "greeting"!