Python Language Uso di base della mappa, itertools.imap e future_builtins.map


Esempio

La funzione map è la più semplice tra i built-in Python utilizzati per la programmazione funzionale. map() applica una funzione specificata a ciascun elemento in un iterabile:

names = ['Fred', 'Wilma', 'Barney']
Python 3.x 3.0
map(len, names)  # map in Python 3.x is a class; its instances are iterable
# Out: <map object at 0x00000198B32E2CF8>

Una map compatibile con Python 3 è inclusa nel modulo future_builtins :

Python 2.x 2.6
from future_builtins import map  # contains a Python 3.x compatible map()
map(len, names)                  # see below
# Out: <itertools.imap instance at 0x3eb0a20>

In alternativa, in Python 2 si può usare imap da itertools per ottenere un generatore

Python 2.x 2.3
map(len, names)   # map() returns a list
# Out: [4, 5, 6]

from itertools import imap
imap(len, names)  # itertools.imap() returns a generator
# Out: <itertools.imap at 0x405ea20>

Il risultato può essere convertito esplicitamente in una list per rimuovere le differenze tra Python 2 e 3:

list(map(len, names))
# Out: [4, 5, 6]

map() può essere sostituito da una comprensione di lista equivalente o un'espressione di generatore :

[len(item) for item in names] # equivalent to Python 2.x map()
# Out: [4, 5, 6]

(len(item) for item in names) # equivalent to Python 3.x map()
# Out: <generator object <genexpr> at 0x00000195888D5FC0>