C++std :: vector


introduzione

Un vettore è un array dinamico con storage gestito automaticamente. È possibile accedere agli elementi di un vettore con la stessa efficienza di quelli di un array con il vantaggio che i vettori possono cambiare in modo dinamico nelle dimensioni.

In termini di spazio di archiviazione, i dati vettoriali sono (di solito) collocati in una memoria allocata dinamicamente e richiedono quindi un piccolo overhead; viceversa C-arrays e std::array usano lo storage automatico relativo alla posizione dichiarata e quindi non hanno alcun overhead.

Osservazioni

L'uso di un std::vector richiede l'inclusione dell'intestazione <vector> usando #include <vector> .

Gli elementi in un file std::vector vengono archiviati in modo contiguo nel negozio gratuito. Va notato che quando i vettori sono nidificati come in std::vector<std::vector<int> > , gli elementi di ciascun vettore sono contigui, ma ciascun vettore alloca il proprio buffer sottostante nell'archivio gratuito.

std :: vector Esempi correlati