Android Ciclo di vita di un servizio


Esempio

Il ciclo di vita dei servizi presenta le seguenti richiamate

  • onCreate() :

Eseguito quando il servizio viene creato per configurare le configurazioni iniziali che potrebbero essere necessarie. Questo metodo viene eseguito solo se il servizio non è già in esecuzione.

  • onStartCommand() :

Eseguito ogni volta che startService() viene invocato da un altro componente, come un'attività o un BroadcastReceiver. Quando si utilizza questo metodo, il servizio verrà eseguito finché non si chiama stopSelf() o stopService() . Si noti che indipendentemente da quante volte si chiama onStartCommand() , i metodi stopSelf() e stopService() devono essere richiamati una sola volta per arrestare il servizio.

  • onBind() :

Eseguito quando un componente chiama bindService() e restituisce un'istanza di IBInder, fornendo un canale di comunicazione al Servizio. Una chiamata a bindService() manterrà il servizio in esecuzione finché ci sono client ad esso associati.

  • onDestroy() :

Eseguito quando il servizio non è più in uso e consente lo smaltimento delle risorse assegnate.

È importante notare che durante il ciclo di vita di un servizio potrebbero essere richiamati altri callback come onConfigurationChanged() e onLowMemory()

https://developer.android.com/guide/components/services.html

inserisci la descrizione dell'immagine qui