Java LanguageImplementazione Java

introduzione

Ci sono una varietà di tecnologie per "confezionare" applicazioni Java, webapp e così via, per l'implementazione sulla piattaforma su cui verranno eseguite. Si va dalla semplice libreria o file JAR eseguibili, ai file WAR e EAR , fino agli installer e agli eseguibili autonomi.

Osservazioni

Al livello più fondamentale, un programma Java può essere distribuito copiando una classe compilata (ad esempio un file ".class") o una struttura di directory contenente classi compilate. Tuttavia, Java viene normalmente distribuito in uno dei seguenti modi:

  • Copiando un file JAR o una raccolta di file JAR nel sistema in cui verranno eseguiti; ad esempio utilizzando javac .

  • Copiando o caricando un WAR, EAR o un file simile in un "servlet container" o "application server".

  • Eseguendo un qualche tipo di programma di installazione dell'applicazione che automatizza quanto sopra. Il programma di installazione potrebbe anche installare un JRE incorporato.

  • Inserendo i file JAR dell'applicazione su un server Web per consentire il loro avvio utilizzando Java WebStart.

L'esempio Creazione di file JAR, WAR ed EAR riepiloga i diversi modi per creare questi file.

Esistono numerosi strumenti di "generatore di installazione" open source e "commerciale" e "generatore EXE" per Java. Allo stesso modo, ci sono strumenti per offuscare i file di classe Java (per rendere più difficile la retroingegnerizzazione) e per aggiungere il controllo delle licenze di runtime. Questi sono tutti fuori portata per la documentazione "Linguaggio di programmazione Java".

Implementazione Java Esempi correlati