Java LanguageUtilizzo di altri linguaggi di scripting in Java


introduzione

Java in sé è un linguaggio estremamente potente, ma la sua potenza può essere ulteriormente estesa Grazie a JSR223 (Java Specification Request 223) che introduce un motore di script

Osservazioni

L'API Java Scripting consente agli script esterni di interagire con Java

L'API Scripting può abilitare l'interazione tra lo script e java. Le lingue di scripting devono avere un'implementazione di Script Engine nel classpath.

Per default JavaScript (noto anche come ECMAScript) viene fornito da Nashorn per impostazione predefinita. Ogni motore di script ha un contesto di script in cui tutte le variabili, le funzioni, i metodi sono memorizzati in associazioni. A volte è possibile che si desideri utilizzare più contesti poiché supportano il reindirizzamento dell'output a un writer bufferizzato e un errore a un altro.

Ci sono molte altre librerie di motori di script come Jython e JRuby. Finché sono sul classpath è possibile eseguire il codice di valutazione.

Possiamo usare i binding per esporre le variabili nello script. Abbiamo bisogno di legami multipli in alcuni casi poiché l'esposizione di variabili al motore fondamentalmente espone le variabili solo a quel motore, a volte richiediamo di esporre determinate variabili come l'ambiente di sistema e il percorso che è lo stesso per tutti i motori dello stesso tipo. In tal caso, è necessaria un'associazione che è un ambito globale. Esporre le variabili a quelle esposte a tutti i motori di script creati dallo stesso EngineFactory

Utilizzo di altri linguaggi di scripting in Java Esempi correlati