Android Schermo diviso introdotto in Android Nougat implementato.


Esempio

Imposta questo attributo nel tuo manifest o elemento per abilitare o disabilitare la visualizzazione multi-finestra:

android:resizeableActivity=["true" | "false"]

Se questo attributo è impostato su true, l'attività può essere avviata in modalità a schermo diviso e in modalità libera. Se l'attributo è impostato su false, l'attività non supporta la modalità multi-finestra. Se questo valore è falso e l'utente tenta di avviare l'attività in modalità multi-finestra, l'attività viene eseguita a schermo intero.

Se la tua app ha come target il livello di API 24, ma non specifichi un valore per questo attributo, il valore dell'attributo è impostato su true.

Il codice seguente mostra come specificare le dimensioni e la posizione predefinite di un'attività e le dimensioni minime, quando l'attività viene visualizzata in modalità a mano libera:

<--These are default values suggested by google.-->
<activity android:name=".MyActivity">
<layout android:defaultHeight="500dp"
      android:defaultWidth="600dp"
      android:gravity="top|end"
      android:minHeight="450dp"
      android:minWidth="300dp" />
</activity>

Funzionalità disattivate in modalità multi-finestra

Alcune funzioni sono disabilitate o ignorate quando un dispositivo è in modalità multi-finestra, perché non hanno senso per un'attività che potrebbe condividere la schermata del dispositivo con altre attività o app. Tali caratteristiche includono:

  1. Alcune opzioni di personalizzazione dell'interfaccia utente di sistema sono disabilitate; ad esempio, le app non possono nascondere la barra di stato se non sono in esecuzione in modalità a schermo intero.

  2. Il sistema ignora le modifiche ad Android: attributo screenOrientation .

Se la tua app ha come target il livello API 23 o inferiore

Se la tua app raggiunge il livello API 23 o inferiore e l'utente tenta di utilizzare l'app in modalità multi-finestra, il sistema ridimensiona forzatamente l'app a meno che l'app non indichi un orientamento fisso.

Se la tua app non dichiara un orientamento fisso, devi avviare la tua app su un dispositivo con Android 7.0 o versioni successive e provare a mettere l'app in modalità schermo condiviso. Verifica che l'esperienza utente sia accettabile quando l'app viene ridimensionata forzatamente.

Se l'app dichiara un orientamento fisso, dovresti provare a mettere l'app in modalità multi-finestra. Verifica che quando lo fai, l'app rimane in modalità a schermo intero.