Android Configurazione di Android Studio


Esempio

Android Studio è l'IDE di sviluppo Android ufficialmente supportato e consigliato da Google. Android Studio viene fornito in bundle con Android SDK Manager , uno strumento per scaricare i componenti di Android SDK necessari per avviare lo sviluppo di app.

Installazione degli strumenti Android Studio e Android SDK :

  1. Scarica e installa Android Studio .
  2. Scarica gli ultimi strumenti SDK e gli strumenti della piattaforma SDK aprendo Android Studio e seguendo le istruzioni degli aggiornamenti degli strumenti di Android SDK . Dovresti installare gli ultimi pacchetti stabili disponibili.

Se è necessario lavorare su vecchi progetti che sono stati creati utilizzando versioni precedenti di SDK, potrebbe essere necessario scaricare anche queste versioni

Dal momento che Android Studio 2.2, una copia dell'ultimo OpenJDK viene fornito in bundle con l'installazione ed è il JDK consigliato (Java Development Kit) per tutti i progetti di Android Studio. Ciò elimina la necessità di installare il pacchetto JDK di Oracle. Per utilizzare l'SDK in dotazione, procedere come segue;

  1. Apri il tuo progetto in Android Studio e seleziona File> Struttura del progetto nella barra dei menu.
  2. Nella pagina Ubicazione SDK e nella posizione JDK , selezionare la casella di controllo Usa JDK incorporato .
  3. Clicca OK .

Configura Android Studio

Android Studio fornisce l'accesso a due file di configurazione tramite il menu Guida :

  • studio.vmoptions : personalizza le opzioni per la Java Virtual Machine (JVM) di Studio, come la dimensione dell'heap e la dimensione della cache. Nota che su macchine Linux questo file potrebbe essere chiamato studio64.vmoptions , a seconda della versione di Android Studio.
  • idea.properties : personalizza le proprietà di Android Studio, come il percorso della cartella dei plug-in o la dimensione massima del file supportato.

Cambia / aggiungi tema

Puoi cambiarlo come preferisci. File->Settings->Editor->Colors & Fonts-> e seleziona un tema. Puoi anche scaricare nuovi temi da http://color-themes.com/ Dopo aver scaricato il file .jar.zip , vai su File -> Import Settings... e scegli il file scaricato.

Compilare le app

Crea un nuovo progetto o apri un progetto esistente in Android Studio e premi il pulsante verde Riproduci inserisci la descrizione dell'immagine qui sulla barra degli strumenti in alto per eseguirlo. Se è grigio, devi attendere un secondo per consentire ad Android Studio di indicizzare correttamente alcuni file, i cui progressi possono essere visualizzati nella barra di stato in basso.

Se vuoi creare un progetto dalla shell assicurati di avere un file local.properties , che viene creato automaticamente da Android Studio. Se hai bisogno di creare il progetto senza Android Studio hai bisogno di una riga che inizi con sdk.dir= seguita dal percorso dell'installazione dell'SDK.

Apri una shell e vai nella directory del progetto. Immettere ./gradlew aR e premere ./gradlew aR . aR è una scorciatoia per assembleRelease , che scaricherà tutte le dipendenze per te e costruirà l'app. Il file APK finale sarà in ProjectName/ModuleName/build/outputs/apk e sarà chiamato ModuleName-release.apk .